ugo-la-pietra-mostra-ciac-foligno-958x639.jpg

CIAC sta per Centro Italiano Arte Contemporanea. Ugo La Pietra sta per GENIO. Una mostra per capire e vivere la città. Una mostra per spiegare e imparare come progettare la città. La nostra città.

Dal 24 marzo al 30 settembre Foligno ospita la mostra Istruzioni per abitare la città. Opere e ricerche nell’ambiente urbano dal 1969 al 2017. Un percorso espositivo curato da Italo Tomassoni, Giacinto Di Pietrantonio e Giancarlo Partenzi che esplora, letteralmente, l’indagine del poliedrico architetto, designer e artista che è Ugo La Pietra.

20180402_110041

Un centinaio di opere, video, oggetti tridimensionali e un’installazione. Per vivere a pieno l’esperienza della mostra al centro c’è “Casa Aperta”, una struttura in scala reale con una serie di arredi realizzati attraverso la pratica “Riconversione progettuale”. In poche parole alcuni elementi di arredo urbano vengono riconvertiti in elementi di arredo domestico. La città è una casa.

20180402_105938

Al piano di sotto ci sono le opere del rivoluzionario Giuseppe Stampone. Politica. Società. Ironia. Consigliatissimo. Ma ciò che vi suggerisco davvero di fare è di comprare il biglietto cumulativo e andare nell’Ex Chiesa della Ss. Trinità in Annunziata per vedere una delle opere più conosciute e suggestive della nostra epoca. Calamita Cosmica di Gino de Dominicis. Uno scheletro gigantesco con il naso a punta in una scenografia senza pari, dove il mix tra passato e moderno è un esperimento più che riuscito.

20180402_11492420180402_115638

Un Tornopercena in piena regola per una Domenica, un Primo Maggio o un Dayoff qualsiasi.

F.

Posted by:Federica Gerini

Fabrianese di nascita ma fiorentina di adozione, con la passione per i viaggi, la fotografia e l’architettura. Classe 1991, Pesci, colleziono serialmente cose. Laureata in Architettura, indosso mocassini e ascolto indie rock. Leggo libri e vedo film. Scrivo su una Moleskine. Collaboro e scrivo per magazine di viaggi, arte, architettura e lifestyle come National Geographic Traveler, Viaggio nel Mondo, FUL – Firenze Urban Lifestyle e Artribune. Se mi chiedessero di descrivermi tramite una citazione sceglierei: “Le nostre valigie logore stavano di nuovo ammucchiate sul marciapiede; avevano altro e più lungo cammino da percorrere. Ma non importa, la strada è vita.” (On the road – J. Kerouac) Questo spazio è il mio personale diario di bordo con appunti, magari qualche consiglio e tante tante fotografie. F.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...