santorini

Sarà l’inizio di questa timida Primavera o la voglia di chiudere definitivamente con l’Inverno, fatto sta che in questi giorni più di una persona mi ha chiesto qualche consiglio sulla Grecia. Ed eccoci qua…

Da sempre per me l’Estate significa: chiesette bianche, mulini a vento e ouzo. Dopo tanto vagare, per ora, questa è la mia speciale lista della spesa per le vacanze in terra greca.

SANTORINI

santorini3

Chi non ha sentito mai parlare di Santorini? La più meridionale delle Cicladi, l’isola vulcanica dalle spiagge nere. I tramonti dalla Caldera, le luci mondane della notte. Il ghiaino nero al mare e il bianco dei mulini a vento di Oia. Segnate come “imperdibili” anche: Imerovigli, Fira, e gli scavi archeologici di Akrotiri. Non sarei sincera se vi dicessi che qui sarà “il favoloso mare greco” a farvi innamorare. Di questa isola ci si innamora per la magia che le gira intorno. Per una colazione in terrazza, per i panorami da cartolina e per le bouganville sulle case. Consiglio: a volte troppo turistica, a volte troppo affollata, per questo programmate la partenza per inizio Giugno o per i primi di Settembre.

IOS

Ios

Da fare insieme alla bella Santorini. Una accanto all’altra. Vicine ma molto diverse. Dalle spiagge nere a quelle dorate. Ios? Casine bianche e la tomba di Omero a strapiombo sul mare. Ex colonia hippy del secolo scorso, ora è più chic che freak ma rimane sempre una tra le isole “più greche” in assoluto. La frenetica vita notturna soprattutto nella zona di Chora non ha cancellato il suo spirito ellenico. Il mare limpido, una pita con lo tzaziki e un gatto sornione che sbadiglia all’ombra sono ciò che troverete… e amerete. Per chi desidera fare festa è l’ideale, per chi invece vuole staccare dal caos è ugualmente perfetta. L’importante è scegliere il periodo giusto. Se non amate la confusione declinate l’idea di un Agosto a Ios e scegliere il poco affollato Settembre, probabilmente in spiaggia ci sarete voi e pochi altri.

SKIATHOS

skiathos2

Abbandoniamo le Cicladi e attracchiamo nelle Sporadi. Skiathos tra le isole dell’arcipelago è quella che accontenta tutti: ricca di boschi ma anche di spiagge con sabbia finissima. Descriverla in breve? E’ una baia romantica, è un monastero su un’altura, è una taverna sul mare. Skiathos è qualcuno che pesca sul molo. Per gli amanti di Hollywood le immagini di questo posto non saranno nuove: qui è stato girato il film Mamma Mia! con Meryl Streep, Colin Firth e Pierce Brosnan.

KARPATHOS

karpathos

Il ponte naturale tra Creta e Turchia. Il “meltemia”, il vento che qui soffia costante, l’ha resa una meta molto ambita da parte dei surfisti. Ma brezza a parte, Karpathos è di una bellezza rara. Spiagge, porticcioli e chiese. Atmosfere. Soprattutto a Olympos. Piccolo paese fermo nel tempo con le sue matrone che cucinano alla finestra e le case arroccate sulla montagna.

karpathos2

Per una fuga dalla vita di tutti i giorni, queste sono le mie quattro piccole isole preferite. Una ricetta a base di mare, SirtakiOuzo. Seguite il consiglio di chi in Grecia ci ha lasciato il cuore tanto tempo fa e pensa che questa sia una seconda casa.

 

F.

 

 

 

Posted by:Federica Gerini

Fabrianese di nascita ma fiorentina di adozione, con la passione per i viaggi, la fotografia e l’architettura. Classe 1991, Pesci, colleziono serialmente cose. Laureata in Architettura, indosso mocassini e ascolto indie rock. Leggo libri e vedo film. Scrivo su una Moleskine. Collaboro e scrivo per magazine di viaggi, arte, architettura e lifestyle come National Geographic Traveler, Viaggio nel Mondo, FUL – Firenze Urban Lifestyle e Artribune. Se mi chiedessero di descrivermi tramite una citazione sceglierei: “Le nostre valigie logore stavano di nuovo ammucchiate sul marciapiede; avevano altro e più lungo cammino da percorrere. Ma non importa, la strada è vita.” (On the road – J. Kerouac) Questo spazio è il mio personale diario di bordo con appunti, magari qualche consiglio e tante tante fotografie. F.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...