Singapore: Gardens by the Bay

Gardens by the Bay è lo straordinario parco di 101 ettari nel pieno centro di Singapore. La città è molto verde, ce ne accorgiamo già in aeroporto, dove ci sono giardini e piante ovunque. Quindi dimenticate l’idea di una megacittà tutta grigia fatta solo da grattacieli.

I Gardens by the Bay fanno parte di un importante progetto che ha lo scopo di trasformare Singapore da “città giardino” a “città in un giardino“. Meravigliosi ed impressionanti. Diversi da tutto ciò che conosciamo di reale, simili solo al mondo di Avatar.

Progettati dagli studi di Architettura Grant Associates e Gustafson Porter, con la collaborazione di WilkinsonEyre, Atelier Ten, Atelier One, CPG Consultants, Meinhardt Infrastructure e PMLink. Un lavoro gigantesco che nel 2012 è stato inaugurato e da allora vede crescere a dismisura il numero dei suoi visitatori.

Tempo di permanenza? Almeno una mattinata vi servirà – da leggere col tono del Maestro Yoda. Un pò per la loro grandezza, un pò perché è davvero piacevole trascorrerci del tempo.

Diciamo che solitamente non frequento giardini botanici ed eventi di fiori, ma Garden by the Bay è un luogo che fa appassionare tutti – anche quelli come me. Costruisce intorno a se un mondo incantato alla Alice in Wonderland ma con pagode e lanterne rosse.

Due padiglioni + un giardino esterno sotto il Marina Bay e la sua pazzesca Infinity Pool (di cui ovviamente vi parlerò). La serra più bassa è la Flower Dome, mentre quella più alta è la Cloud Forest.

La Flower Dome è – semplicemente – la più grande serra di vetro senza colonne al mondo. Al suo interno un clima mite e asciutto, con piante tipiche del Mediterraneo e di aree semi-tropicali. Ospita una foresta di ulivi, una mostra temporanea di fiori e sette diversi giardini: californiano, sud-americano, mediterraneo, sud-africano, australiano, succulento e i baobab.

La Cloud Forest, più alta ma leggermente più piccola, ha un clima umido – dite addio alla piega del parrucchiere. La temperatura si aggira intorno ai 23 °C/25 °C e l’umidità si aggira intorno agli 80%-90%. Qui si trova la Cloud Mountain, giardino verticale di 35 metri, accessibile con un ascensore e che sfocia su una cascata artificiale. Rivestita di orchidee e milioni di altri fiori, è formata da diversi piani, ognuno con un suo tema: dal Lost WorldCavernWaterfall ViewCrystal MountainCloud Forest GalleryCloud Forest Theatre fino al Secret Garden.

Bello / imperdibile – soprattutto la sera per lo spettacolo di luci e suoni – è il Supertree Grove.

I superalberi dominano i giardini con un’altezza tra i 25 e i 50 metri. Costruiti con acciaio e calcestruzzo, ospitano 180mila piante di 200 specie diverse. Ma se fosse solo questo, non saremmo a Singapore. Dei pannelli fotovoltaici si caricano con l’energia solare – esattamente come la fotosintesi clorofilliana degli alberi – e ogni sera dalle 19:45 alle 20:45, il Supertree Grove viene animato da luci e musiche coordinate. Lo spettacolo, il Garden Rhapsody, cambia ogni mese in base al tema prescelto e ha la durata di 15 minuti.

INFO + TICKET: Gardensbythebay

F.

ENGLISH VERSION

Gardens by the Bay is the extraordinary 101-hectare park in the heart of Singapore. The city is very green, we already see it at the airport, where there are gardens and plants everywhere. So forget the idea of a gray megacity made only by skyscrapers.

The Gardens by the Bay are part of an important project that aims to transform Singapore from “garden city” to “city into a garden”. Wonderful and impressive. Different from everything we know of real, similar only to the world of Avatar.

Designed by the architectural firms Grant Associates and Gustafson Porter, with the collaboration of WilkinsonEyre, Atelier Ten, Atelier One, CPG Consultants, Meinhardt Infrastructure and PMLink. A gigantic work that was inaugurated in 2012 and since then sees the growth of its visitors out of all proportion.

Time spent? At least one morning you will need it – to read with the tone of Master Yoda. A bit for their size, a little bit because it’s really nice to spend time with them.

Let’s say that usually I do not attend botanical gardens and flower events, but Garden by the Bay is a place that makes everyone passionate – even those like me. He builds around himself an enchanted world at Alice in Wonderland but with pagodas and red lanterns.

Two pavilions + an outdoor garden under the Marina Bay and its crazy Infinity Pool (of which I will of course speak to you). The lowest greenhouse is the Flower Dome, while the highest is the Cloud Forest.

The Flower Dome is – simply – the largest columnless glass greenhouse in the world. Inside a mild and dry climate, with typical Mediterranean plants and semi-tropical areas. It has an olive grove, a temporary flower display and seven different gardens: Californian, South American, Mediterranean, South African, Australian, succulent and baobabs.

The Cloud Forest, taller but slightly smaller, has a humid climate – say goodbye to the hair stylist. The temperature is around 23 ° C / 25 ° C and the humidity is around 80% -90%. Here is the Cloud Mountain, a 35-meter vertical garden, accessible by an elevator and ending in an artificial waterfall. Covered in orchids and millions of other flowers, it consists of several floors, each with its own theme: from the Lost World, Cavern, Waterfall View, Crystal Mountain, Cloud Forest Gallery, Cloud Forest Theater to the Secret Garden.

Beautiful / unmissable – especially in the evening for the light and sound show – is the Supertree Grove.

The super-trees dominate the gardens with a height between 25 and 50 meters. Built with steel and concrete, they house 180,000 plants of 200 different species. But if it was just that, we wouldn’t be in Singapore. Photovoltaic panels charge with solar energy – just like the chlorophyll photosynthesis of trees – and every evening from 7.45 pm to 8.45 pm, the Supertree Grove is animated by coordinated lights and music. The show, the Garden Rhapsody, changes every month based on the chosen theme and lasts 15 minutes.

INFO + TICKET: Gardensbythebay

F.

Questa immagine ha l'attributo alt vuoto; il nome del file è cropped-logo3.jpg
Scrivi una didascalia…

2 pensieri su “Singapore: Gardens by the Bay

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...