Aeroporto di Brindisi

Un ARCHEO-AEROPORTO a Brindisi

Avete mai immaginato aeroporto/museo?

A Brindisi, l’Aeroporto del Salento, non è soltanto luogo di partenze e arrivi. In fila al Gate distogliete lo sguardo dalla valigia del vostro vicino e piuttosto guardate i meravigliosi reperti qui esposti.

L’aeroporto nasce negli anni venti con la realizzazione di una pista militare. Oggi, principale punto di arrivo in Salento, ha funzione civile. Negli ultimi anni visto l’incremento del traffico, è stato ampliato – e nonostante le sue ancora piccole dimensioni, è una vera perla.

Una volta superati check-in e controlli sarete ai Gate. Forme sinuose sia nella copertura che nelle pareti, a ricordare il mare della Puglia. Grandi vetrate per ammirare l’azzurro del cielo. E un tocco di fluo a rendere il tutto un pò frizzante.

Vicino il Duty Free troverete un vero e proprio tesoro. Una scimmia di origine egizia, statue e anfore ritrovate in fondo al mare. Video e proiezioni per immergersi – in tutti i sensi – nella storia. Un allestimento azzeccato, che rende suggestiva la scoperta dell’Antica Puglia.

Questa esposizione ha la forza di stuzzicare la vostra attenzione con il suo aspetto accattivante. Poi è un attimo e vuoi vedere altri mille musei e scavi archeologici. L’aggettivo da usare è: divertente. Si, perché cattura lo spirito curioso di chi lo guarda in modo giocoso. Un viaggio vero e proprio nella storia. A portata di grandi e bambini – o di grandi con gli occhi da bambini.

F.

Torno per cena

Have you ever imagined an airport as an archaeological museum?

In Brindisi, the Aeroporto del Salento, it is not just a place for departures and arrivals. In line at the Gate, look away from your neighbor’s suitcase and rather look at the wonderful exhibits on display here.

The airport was born in the 1920s with the construction of a military runway. Today, the main point of arrival in Salento, it has a civil function. In recent years due to the increase in traffic, it has been extended – and despite its still small size, it is a real gem.

Once passed check-in and controls you will be at the Gates. Sinuous shapes both in the cover and in the walls, to remember the sea of Puglia. Large windows to admire the blue of the sky. And a touch of fluorescent to make it all a little sparkling.

Near the Duty Free you will find a real treasure. A monkey of Egyptian origin, statues and amphorae found at the bottom of the sea. Videos and projections to immerse yourself – in all senses – in history. An apt set-up that makes the discovery of Ancient Puglia evocative.

This exhibition has the power to whet your attention with its captivating appearance. Then in an instant it makes you want to see other thousand museums and archaeological excavations. The adjective to use is: fun. Yes, because it captures the curious spirit of those who look at it – in a playful way. A real journey in the history. For adults and children – or adults with children’s eyes.

F.

Torno per cena

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...