Monte Athos

20 monasteri di diversi colori o di diverse sfumature della stessa tonalità, con stili tutti diversi opposti tra loro, costruiti in varie epoche e in cui vivono solo uomini. Sarebbe riduttivo definire così il Monte Athos. Questa parte di mondo, un pò dimenticata e non troppo conosciuta (per fortuna di chi la visita), è tutt’altro. E’ spirito, è mare, è solitudine, è riscoperta e a volte anche sacrificio. Clicca qui e continua a leggere se sei curioso..

Continua a leggere